1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari prosegue gli acquisti, Stm scatta in testa al Ftse Mib

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari si muove in territorio positivo, proseguendo gli acquisti della prima parte della settimana. Dopo l’avvio l’indice Ftse Mib sale dello 0,74% a in area 19.863 punti, insieme agli altri listini d’Europa, incoraggiati da Wall Street. Le questioni politiche ed economiche restano in primo piano dopo il via libera a inizio settimana del Consiglio dei ministri al decreto fiscale e alla manovra. Manovra che vale 37 miliardi di euro con la conferma di tutte le principali misure (reddito di cittadinanza, quota 100, flax tax per partite Iva). La reazione di Bruxelles non si è fatta attendere, con il numero uno della commissione europea, Jean-Claude Juncker, che ha dichiarato: a livello internazionale, “ogni governo che arriva deve rispettare la parola data” dal governo che l’ha preceduto. E questo vale “soprattutto” per l’attuale governo italiano.

Tra i singoli titoli di Piazza Affari, si mette in evidenza Stmicroelectronics che scatta in testa al Ftse Mib con un balzo di oltre il 4%, dopo il rimbalzo di ieri dei titoli tecnologici a Wall Street. Debole invece Fiat Chrysler (Fca) che scivola dello 0,20%, dopo il debole dato sulle immatricolazioni in Europa a settembre.