1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari prosegue debole, Ftse Mib cede quasi lo 0,5%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari prosegue debole dopo la buona performance di venerdì quando dagli Stati Uniti erano arrivati i dati sul mercato del lavoro superiori alle attese degli analisti. Dati che sembrano spalancare le porte al rialzo dei tassi d’interesse da parte della Federal Reserve nella riunione del 16 dicembre. Sui mercati è quindi scattato il rafforzamento del dollaro Usa e una fase correttiva sul mercato obbligazionario. Nel pomeriggio si riunirà l’Eurogruppo che verrà aggiornato sull’attuazione del programma di aggiustamento economico della Grecia, compresa l’erogazione di 3 miliardi di euro in due tranche. In questo quadro a Piazza Affari l’indice Ftse Mib cede lo 0,40% a 22.440 punti.