1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari prevista in calo in avvio, Borse europee poco mosse

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’ultima seduta della settimana dovrebbe avviarsi sulla parità o poco sotto per le Borse europee, mentre per Piazza Affari è atteso un avvio più negativo. A deprimere gli scambi la chiusura in calo di Wall Street, sui timori per la fattibilità della riforma fiscale di Donald Trump, dopo che il Senato ha presentato una proposta di tagli alle tasse diversa da quella della Camera dei Rappresentanti Usa. L’intonazione negativa ha contagiato anche i listini asiatici questa mattina, con la Borsa di Tokyo che ha chiuso in ribasso dello 0,82%.
Sarà ancora una giornata intensa per le trimestrali delle società quotate. A Piazza Affari spiccano in agenda Atlantia, Rcs MediaGroup, Telecom Italia e Terna. Tra gli appuntamenti, si segnala la produzione industriale in Italia e Gran Bretagna, dove viene anche aggiornato anche il dato sugli scambi commerciali, e poi la fiducia delle famiglie in Usa. Sul fronte emissioni, il Tesoro italiano torna sul mercato con un’asta di BoT annuali per 5,5 miliardi.