1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

A Piazza Affari prevalgono le prese di profitto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo l’ingente bottino della vigilia era prevedibile che Piazza Affari si prendesse una pausa di riflessione scandita dalle prese di profitto in questa seconda seduta dell’ottava di un gennaio che pare cominciato, in generale, sotto i migliori auspici. L’S&P/Mib ha ceduto lo 0,75% a 36.352 punti, mentre il Mibtel si è lasciato alle spalle lo 0,50% a 27.477 punti. Non ha certo facilitato le cose per i mercati azionari il nuovo balzo delle quotazioni del petrolio sui mercati delle materie prime. L’oro nero ha riagganciato i massimi degli ultimi tre mesi e mezzi, portandosi nuovamente al di sopra della barriera dei 65 dollari al barile.