1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari prende fiato dopo il rally delle ultime sedute -2-

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Luxottica (-1,95% a 19,64 euro) è stata penalizzata dalla revisione al ribasso del giudizio da parte degli analisti di Ubs. Gli esperti hanno rivisto il giudizio sulla società di Agordò: se nel breve periodo consigliavano di acquistare i titoli, adesso hanno emesso una raccomandazione neutral. Il target di prezzo è rimasto invariato a 21 euro. L’indicazione di Ubs ha incoraggiato le prese di beneficio sulle azioni del gruppo di occhialeria, che nell’ultima settimana hanno vantato un progresso del 7%. Finmeccanica ha registrato una flessione dell’1,72% a 8,86 euro dopo il downgrade di Morgan Stanley: gli analisti della banca d’affari americana hanno tagliato il giudizio sul titolo a underweight dal precedente overweight.

Riflettori accesi su Fiat (+0,70% a 9,38 euro). Indiscrezioni di stampa dicono che il Lingotto starebbe andando verso un rimpasto manageriale che nei prossimi mesi viaggerà in parallelo con lo scorporo delle attività di Fiat Industrial (Iveco e Cnh) dal resto del gruppo. Il comparto bancario è finito in rosso dopo aver corso molto nelle ultime sedute: Intesa SanPaolo ha ceduto lo 0,70% a 2,467 euro, Ubi Banca lo 0,92% a 8,04 euro, Banco Popolare lo 0,57% a 4,80 euro, Popolare di Milano lo 0,53% a 3,78 euro, Monte dei Paschi lo 0,56% a 0,978 euro. Unicredit ha lasciato sul parterre lo 0,84% a 2,06 euro. Oggi l’istituto di piazza Cordusio ha prezzato un bond ibrido da 500 milioni di euro.