Piazza Affari: possibile correzione innescata da deboli trimestrali e attesa elezioni (analisti)

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 01/02/2013 - 10:51
Dopo il più che positivo inizio d'anno, a Piazza Affari potremmo assistere a un "profit-taking tattico". E' la view di Equita Sim che ritiene che tale possibile correzione potrà essere innescata da numeri trimestrali deboli e dalla cautela in vista delle incombenti elezioni politiche. "Gennaio ha visto una ripresa costante dei mercati azionari e la sovraperformance dei periferiche rispetto ai paesi core - rimarca la nota mensile di Equita - influenzati dal miglioramento dei dati macro e dalla riduzione del premio al rischio". Equita ritiene che la fase positiva per il mercato azionario è destinata a continuare grazie ad una potente combinazione di liquidità e miglioramento del ciclo economico. "I bassi rendimenti obbligazionari - prosegue la sim - stanno spingendo verso l'aumento della componente azionaria sui portafogli, anche in virtù dei segnali positivi in termini di crescita".
COMMENTA LA NOTIZIA