Piazza Affari più fiduciosa di S&P's su Unicredito-Hvb

Inviato da Redazione il Mer, 01/06/2005 - 08:23
Quotazione: UNICREDIT GROUP
E' stata rapidissima la reazione di S&P's che, neanche un giorno dopo l'ufficializzazione delle trattative tra Unicredito e Hypovereinsbank, il secondo istituto tedesco, ha messo sotto osservazione i rating sul debito delle due banche. Attualmente Unicredito gode di un rating AA- sul lungo termine e A-1+ sul breve ma con implicazioni negative proprio dovute, secondo gli operatori del mercato, all'impatto sfavorevole che avrebbe l'acquisto di Hvb, finanziariamente più debole. Ma sono gli stessi poperatori di mercato ad aver dimostrato ieri di voler dare maggiore fiducia all'operazione che ai dubbi di S&P's premiando il titolo Unicredito a Piazza Affari con un rialzo dello 0,41% in controtendenza rispetto al mercato. Inoltre l'ipotetico declassamento avvrà in dipendenza del prezzo a cui verrà effettuata eventualmente l'operazione che potrebbe anche discostarsi molto dai 22 euro, voce circolata in Borsa qualche giorno fa.
COMMENTA LA NOTIZIA