1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari penalizzata dalle ricoperture: Azimut svetta in testa al FTSE Mib, fuori di esso soffre Tod’s

QUOTAZIONI EniTod'sSalvatore FerragamoAzimutMoncler
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La (non) notizia dell’elezione di Emmanuel Macron alle presidenziali francesi influenza l’andamento dei mercati quest’oggi. Le ampie ricoperture di fondi e banche d’affari al momento zavorra gli indici europei e le performance di Piazza Affari.

Passata metà seduta il FTSE Mib viene negoziato in area 21.390 punti, in ribasso dello 0,44%. Clima incerto in maniera trasversale fra tutti i settori. Particolarmente vendute le azioni del settore lusso: Moncler, -2% a 22,32 euro, e Ferragamo, -1,38% a 29,29 euro, dopo il calo di vendite fatto registrare da Tod’s, -9% a 65,1 euro fuori dal listino principale.

Pochi i rialzi, fra i quali si distinguono le performance di Azimut, +1,9% a 19,05 euro, ed ENI, +0,75% a 14,7 euro. Ben comprate anche le azioni Mediaset, +0,378% a 3,71 euro.