1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari la peggior borsa in Europa: debacle di Capitalia

QUOTAZIONI Atlantia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Martedì negativo per gli indici milanesi che hanno terminato le contrattazioni in territorio ampiamente negativo anche se in recupero dai minimi intraday registrando comunque la peggiore performance tra i principali indici del Vecchio Continente. L’S&P/Mib ha chiuso in calo dello 0,8% a 42647 punti, dietrofront marcato anche per il Mibtel, -0,86% a 33033 punti.
All’interno di un indice dei 40 principali titoli quasi totalmente dipinto di rosso, si è distinta in positivo Autostrade (+1,57%) impennatasi a metà seduta in seguito alle buone nuove arrivate dal vertice italo-spagnolo tra i due premier Romano Prodi e Josè Luis Zapatero. Male invece Capitalia (-3,9%) in attesa del doppio appuntamento previsto giovedì prossimo. Non solo prova dei conti per Capitalia. Il cda per l’approvazione dei risultati 2006 sarà infatti preceduto da una riunione del patto di sindacato con relazione del presidente del gruppo capitolino, Cesare Geronzi, sulla governance dell’istituto di via Minghetti. Le ultime indiscrezioni legano questa convocazione dei soci forti di Capitalia ai recenti dissapori al vertice tra Matteo Arpe e lo stesso Geronzi.