Piazza Affari passa in negativo. Allarme nucleare sempre più alto in Giappone -2

Inviato da Micaela Osella il Gio, 31/03/2011 - 09:36
Gli americani vogliono vederci chiaro. Piani inadeguati e nessuna definizione del rischio: il Wall Street Journal bolla così le linee guida della Tepco per situazioni di emergenza nella centrale di Fukushima, che prevedevano tra l'altro la dotazione di una sola barella, un telefono satellitare e 50 tute protettive. Nella documentazione, che il quotidiano ha preso in visione, "ci sono le linee guida solo per emergenze minori e "non c'è una previsione sul da farsi nel caso del peggiore scenario, quello in cui il personale della centrale non è in grado di intervenire e occorre un sostegno esterno". Ex responsabili della Tepco hanno confermato al Wsj che i piani di emergenza non ipotizzavano un incidente come quello che si è verificato.
COMMENTA LA NOTIZIA