Piazza Affari parte sotto la parità

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 11/06/2014 - 09:11
Piazza Affari apre la seduta in territorio negativo con l'indice Ftse Mib che cede nei primi minuti in calo dello 0,17% a 22.461 punti. Dopo due sedute consecutive furi dagli scambi in scia all'avvio dell'aumento di capitale da 5 miliardi di euro, oggi il Monte dei Paschi riesce a fare prezzo e al momento cede il 14,16% a 1,902 punti. Molto male Tenaris che nei primi scambi cede il 4,4% a 16,5 euro. In ribasso dello 0,34% a 7,235 euro Ubi banca dopo che Citigroup ha deciso di alzare il target price a 7,3 euro. Ancora buone notizie dal fronte spread Btp-Bund: il differenziale di rendimento tra i titoli di Stati decennali italiani e tedeschi si attesta in avvio in area 138 punti base con il rendimento del Btp decennale intorno al 2,80%.
COMMENTA LA NOTIZIA