1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari parte forte, bene le banche e Saipem

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Avvio positivo per Piazza Affari dopo i ribassi delle scorse sedute. Dopo i primi scambi l’indice Ftse Mib segna un progresso dell’1,39% a 15.638,08 punti. Tra i migliori Bper (+4,3%), Saipem (+4,49%), Ynap (+3,56%) e Mediobanca (+3,08%). Molto bene anche Mps (+3,5%). Oggi è previsto un cda straordinario dell’istituto senese chiamato a discutere la risposta da dare alla Bce sulla cessione dei crediti non performing (richiesta riduzione npl per quasi 10 miliardi nell’arco di 3 anni). La Consob ha disposto anche il divieto di vendite allo scoperto anche su Telecom Italia e Creval per l’intera seduta di oggi, dopo il tonfo di ieri.
Intanto dal fronte macro è giunto il deludente dato sulla produzione industriale in Germania, che a maggio è sceso a sorpresa dell’1,3% rispetto ad aprile. Nel corso della mattina verrà diffuso l’analogo dato per la Gran Bretagna.