1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari parte debole

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari apre la seduta in rosso con l’indice Ftse Mib che cede nei primi scambi lo 0,13% a 19.448 punti. Partenza in ribasso per lo spread Btp-Bund in area 163 punti base e con il rendimento del Btp decennale al 2,51%. Oggi tutta l’attesa è concentrata sulle decisioni che questa sera verranno comunicate dalla Federal Reserve. La banca centrale Usa dovrebbe infatti porre fine al piano di quantitative easing. Sul listino meneghino tonfo per Stmicroelectronics, già sospesa per eccesso di ribasso con un calo teorico del 7,1% a 5,165 euro. La società dei semiconduttori ha visto nel terzo trimestre un ritorno all’utile ma nel quarto trimestre prevede una flessione dei ricavi intorno al 3,5% su base sequenziale e un margine lordo che dovrebbe attestarsi intorno al 33,8%. In progresso dello 0,93% Mediolanum dopo che Fininvest sta lavorando all’ipotesi di conferire in un trust la quota eccedente il 9,9% del capitale.