1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari parte con il turbo, Intesa guida la carica con quasi +5%

QUOTAZIONI Ubi BancaIntesa Sanpaolo
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Avvio di seduta in netto rialzo per Piazza Affari con il Ftse Mib che avanza dell’1,5% in area 18.900 punti. Molto più timidi gli altri listini europei con guadagni sotto lo 0,5%.
Questa sera arriverà la decisione della Federal Reserve sui tassi di interesse e della conferenza stampa del presidente Jerome Powell.
Dal fronte Italia, Roma e Bruxelles hanno raggiunto un’intesa sulla manovra 2019 che allontana il rischio di una procedura di infrazione ai danni dell’Italia. L’accordo con l’Europa è stato annunciato in via informale dal ministero dell’Economia.
Chiusura positiva ieri a Wall Street dopo le pesanti perdite delle due giornate precedente, con i listini americani che hanno però limitato i guadagni nel finale frenati parzialmente dal nuovo tonfo del petrolio. Deboli stamane i mercati asiatici.
Tornando a Piazza Affari, svettano sul listino principale i bancari con Intesa (+5%), UBI (+4,8%), Unicredit (+4,3%), banco BPM (+4,2%) e Mediobanca (+3,3%). Scivolano in fondo STM (-1,3%) e Azimut (-1,4%).