1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari parte bene

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari parte bene questa mattina all’indomani dello stop al programma di quantitative easing deciso dalla Federal Reserve. La banca centrale Usa, nel confermare i tassi al minimo storico dello 0-0,25%, ha evidenziato che la politica monetaria rimarrà accomodante per un periodo considerevole. Dal fronte obbligazionario, in rialzo lo spread Btp-Bund partito questa mattina in area 162 punti base e con il rendimento del Btp decennale intorno al 2,52%. E’ proprio in mattinata il Tesoro terrà un asta di Btp a 5 e 10 anni. L’indice Ftse Mib segna nei primi scambi un progresso dell’1,02% a 19.359 punti. Sul listino meneghino riflettori accesi su Eni (+2,5% a 16,74 euro) che ha riportato i risultati dei nove mesi e del terzo trimestre da cui è emerso un utile netto adjusted oltre le attese. Ancora meglio fa Luxottica (+3,8% a 40,52 euro) all’indomani dei buoni conti pubblicati a mercati chiusi. Ancora su di giri FCA, in salita dell’1,28% a 8,71 euro, in scia alla decisione di scorporare Ferrari. La holding Exor è al momento sospesa per eccesso di rialzo a 33,22 euro.