1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari parte all’insegna della debolezza

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari apre l’ultima seduta della settimana in moderato ribasso con l’indice Ftse Mib che cede lo 0,35% a 20.300 punti. Sul listino meneghino in rosso Enel (-0,3% a 3,954 euro) all’indomani del via libera da parte dell’assemblea della clausola di onorabilità degli amministratori. Bene invece Mps (+0,7% a 21,03 euro) in scia alla promozione a neutral da parte di Hsbc. Telecom Italia perde lo 0,2% a 0,824 euro a seguito del ritorno dopo cinque anni sul mercato obbligazionario americano. Tenta il rimbalzo UnipolSai (+1,05% a 2,3 euro) all’indomani delle perquisizioni da parte della Guardia di Finanza.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CHIUSURA TOKYO

Asia: Borsa Tokyo chiude in calo, -0,29% per il Nikkei

La Borsa di Tokyo chiude l’ultima seduta della settimana in flessione. L’indice Nikkei è sceso dello 0,29%, attestandosi a 22.697,88 punti. Stamattina è arrivato dal Giappone l’aggiornamento sui prezzi al …

MERCATI

Borse europee deboli in avvio, Dax cede 0,32%

Borse europee deboli in avvio di contrattazioni dopo la chiusura mista di Wall Street e quella in calo di Tokyo. In Europa, l’indice Dax cede lo 0,32%, mentre il Cac40 …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo, chiusura in calo

La Borsa di Tokyo archivia la giornata di Borsa in calo, dopo quattro sedute consecutive con segno positivo. L’indice Nikkei ha terminato le contrattazioni a quota 22.764,68 punti, mostrando una …