1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari paga ipotesi elezioni anticipate, Ftse Mib perde soglia 21.000 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’indice Ftse Mib di Piazza Affari perde la soglia dei 21.000 punti conquistata ad inizio maggio. A favorire il sentiment ribassista, in una giornata nella quale Londra e Wall Street rimarranno chiuse per festività, sono le aumentate probabilità di elezioni anticipate in Italia, con le principali forze politiche che sarebbero d’accordo su un sistema elettorale proporzionale in stile tedesco. Dopo i diversi articoli della stampa nazionale, a Piazza Affari l’indice principale mostra una flessione di oltre 1 punto percentuale a 20.980 punti.