Piazza Affari paga la debolezza delle banche, Ftse Mib cede l'1%

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 23/08/2011 - 15:23
La Borsa di Milano (Ftse Mib -1% a 14.710 punti) ha accelerato al ribasso affossata dalle vendite sul comparto bancario: Popolare di Milano ha ceduto il 4,89% a 1,574 euro, Mediobanca il 4,15% a 6,12 euro, Banco Popolare il 2,52% a 1,16 euro, Ubi Banca il 2,56% a 2,588 euro, Monte dei Paschi il 2,37% a 0,432 euro, Intesa SanPaolo il 2,09% a 1,079 euro, Unicredit l'1,33% a 0,887 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA