Piazza Affari non riesce a risollevarsi: titoli bancari zavoranno l'indice

Inviato da Redazione il Lun, 06/12/2010 - 10:24
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Quotazione: INTESA SAN PAOLO
Dopo una partenza in territorio positivo, Piazza Affari cambia direzione. L'indice Ftse Mib cede in questo momento lo 0,70% a 19.979 punti. Sono ancora una volta i titoli delle banche a spingere al ribasso la Borsa milanese: Intesa Sanpalo perde il 2,57% a 2,08 euro, Unicredit il 2,30% a 1,6 euro) e Mps l'1,75% a 0,86 euro, in una seduta pesante per tutto il comparto bancario anche a livello europeo.
COMMENTA LA NOTIZIA