Piazza Affari negativa: pesa il comparto bancario

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 05/01/2012 - 10:40
Piazza Affari prosegue la discesa trascinata al ribasso dal comparto bancario. Un'altra giornata pesante per Unicredit che dopo aver chiuso ieri con un ribasso di oltre il 14% oggi il titolo sul Ftse Mib arretra dell'8,59% a quota 4,95. Non va meglio a Intesa Sanpaolo e al Monte di Paschi: entrambi i titoli sono sospesi per eccesso di ribasso con un calo teorico rispettivamente del 4,99% e del 4,49%. Giù anche Ubi Banca (-3,24%), Banco Popolare (-4,24%), la Popolare di Milano (-2,55%) e Mediobanca (-2,40%). Verso metà mattinata il Ftse Mib cede l'1,29% a 15.120 punti mentre il Ftse All Share arretra dell'1,11% a quota 15.967.
COMMENTA LA NOTIZIA