1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari migliore d’Europa: in forte rialzo i bancari -2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In rialzo del 3,44% a 12,33 euro Generali. “Nessuna preoccupazione per Generali sulla possibile creazione di un maxi polo assicurativo”. A dirlo Raffaele Agrusti, direttore generale e finanziario del Leone di Trieste, interpellato sulle eventuali conseguenze che la fusione tra Fondiaria-Sai, Unipol, Milano Assicurazioni e Premafin avrebbero in termini di concorrenza. Seduta con la freccia verde anche per la Galassia Agnelli. Fiat Spa ha chiuso in progresso del 2,20% a 4,358 euro, Fiat Industrial del 4,97% a 7,81 euro e la holding Exor del 3% a 17,5 euro. In lieve rialzo Impregilo (+0,55% a 2,542 euro). La società ha annunciato che EcoRodovias, su cui Impregilo International Infrastructures esercita il co-controllo, si è aggiudicata la gara per una nuova concessione autostradale in Brasile, l’autostrada federale BR 101. La durata della concessione è di 25 anni. In rosso Snam (-2,19% a 3,31 euro). La separazione tra Eni e la sua controllata sarà uno dei punti del decreto liberalizzazioni che verrà varato domani dal Consiglio dei ministri. Lo ha ribadito il premier Mario Monti a Londra, in occasione dell’incontro con il primo ministro inglese David Cameron.