Piazza Affari la migliore d'Europa: brillano Intesa Sanpaolo e Unicredit, male Fiat -2

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 19/10/2011 - 17:45
Bene Lottomatica che ha terminato gli scambi in progresso del 5,41% a quota 13,25, dopo l'uscita dei dati sulla raccolta del Lotto di settembre.
Eni ha chiuso la seduta in progresso dell'1,75% a 15,72 euro, in scia alle parole dell'Ad Paolo Scaroni rilasciate in un'intervista al Corriere della Sera. Per quanto riguarda la rinegoziazione dei contratti "take or pay" con Gazprom, si ipotizza uno sconto sul prezzo delle forniture superiore al 10% ottenuto dai gruppi tedeschi Rwe e E.On.
Negativa la Galassia Agnelli: giù del 2,50% a 4,676 euro Fiat Spa, dello 0,34% a 5,81 euro Fiat Industrial e dello 0,44% a 15,80 euro la holding Exor. Sergio Marchionne, Ad del gruppo Fiat, ha annunciato che il 2013 sarà l'anno dello sbarco di Alfa Romeo sul suolo statunitense. L'occasione è stata la presentazione a Torino dei nuovi modelli Lancia, Thema e Voyager. Confermati i target societari fissati per il 2012, visto un 2011 in linea con le aspettative. In risposta alle manifestazioni di interesse su Cnh dell'amministratore delegato di Agco, Martin Richenhagen, il manager italo-canadese ha escluso qualsiasi possibilità di vendita o cessione degli interessi della controllata Usa di Fiat Industrial.
COMMENTA LA NOTIZIA