Piazza Affari la migliore d'Europa: brilla Campari, giù STMicroelectronics

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 03/09/2012 - 12:49
La Borsa di Milano viaggia in netto rialzo proclamandosi la migliore d'Europa nella giornata orfana di Wall Street. Il Ftse Mib avanza dello 0,83% a 15.225 punti e il Ftse All Share si attesta a 16.114 punti in rialzo dello 0,66%. Vola Campari (+5,76%) complice l'upgrade da parte di Mediobanca da una parte e l'entrata nel settore rum dall'altra. Bene anche Tod's (+4,13%), su cui Hsbc ha alzato il target price a 90 euro. Maglia nera a STMicroelectronics (-1,26%) che sconta la bocciatura di Nomura a neutral. In rosso Eni (-0,68%). Secondo Il Sole 24 Ore il fondo del Qatar avrebbe in mano circa l'1% del capitale e guarderebbe con interesse, sempre a detta del quotidiano, anche alla quota del 3,4% che Cdp è pronta a cedere. Positivo tutto il comparto bancario: in progresso dell'1,77% Mediobanca, dell'1,61% Monte dei Paschi, dell'1,61% Popolare di Milano, dell'1,27% Unicredit, dell'1,21% Banco Popolare e dello 0,72% Intesa Sanpaolo.
COMMENTA LA NOTIZIA