Piazza Affari lima il rosso a metà seduta, nelle retrovie Intesa

Inviato da Redazione il Gio, 24/09/2009 - 13:42
Scambi in territorio negativo per Piazza Affari che ha comunque limato le perdite rispetto al calo di oltre l'1% nella prima parte di giornata. L'indice Ftse Mib cede lo 0,38% a quota 23.149 punti. In evidenza Cir (+2,625) su cui oggi Ubs ha reiterato la raccomandazione buy con target price salito a 1,65 euro. Tra i bancari acquisti su Banco Popolare (+1,35%), mentre viaggia in coda al listino Intesa (-2,74%) che paga le indiscrezioni circa l'interruzione delle trattative per l'operazione di cessione di Banca Fideuram a Exor.
COMMENTA LA NOTIZIA