Piazza Affari lima i guadagni, -2,50% per Intesa Sanpaolo

Inviato da Redazione il Gio, 09/10/2008 - 11:33
Rallenta l'ascesa di Piazza Affari. L'S&P/mib si avvicina al giro di boa di seduta in rialzo dell'1,64% a quota 22.641 punti, dimezzando i guadagni rispetto ai massimi di giornata toccati nei primi scorci di seduta (massimo intraday a 23.059 punti). Sempre in buon rialzo i bancari con Banco Popolare in rialzo del 3,75%, +3,89% per Unicredit, fatta eccezione per Intesa Sanpaolo che cede il 2,54%. In affanno le utilities con Enel in calo dell'1,91%, -4,46% per A2A e -2,04% per Terna. I future statunitensi preannunciano un avvio in positivo per Wall Street (+2,05% il future sul Dow Jones).
COMMENTA LA NOTIZIA