1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Piazza Affari e le borse europee chiudono in rialzo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano ha chiuso in rialzo riprendendosi dopo una partenza difficile in scia alla notizia dell’arresto del numero uno di Finmeccanica. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato lo 0,69% a 16.644 punti. Dopo un avvio in asta di volatilità il titolo Finmeccanica è stato colpito dalle vendite e ha ceduto il 7,31% a 4,414 euro. Male anche la controllata Ansaldo STS che ha lasciato sul parterre il 2,99% a 7,30 euro. Nel comparto bancario è proseguito il rally della Popolare di Milano che ha svettato con un balzo del 6,74% a 0,578 euro. Nel settore gli acquisti hanno premiato anche Intesa SanPaolo (+2,32% a 1,41 euro), Unicredit (+1,47% a 4,404 euro), Banco Popolare (+1,42% a 1,43 euro) e Ubi Banca (+1,17% a 3,642 euro). In controtendenza il Monte dei Paschi (-1,27% a 0,241 euro) mentre tra i finanziari da segnalare la buona performance di Mediolanum (+1,90% a 4,514 euro). Telecom Italia (-1,79% a 0,629 euro) ha proseguito il trend negativo a Piazza Affari innescato dall’annuncio del taglio dei dividendi. Eni su dello 0,98% a 17,48 euro.

Tra i listini europei, il tedesco Dax ha terminato in rialzo dello 0,35% a 7.660,19 punti mentre il Ftse100 e il Cac40 sono saliti dello 0,98 e dello 0,99 per cento a 6.338,38 e a 3.686,58. La performance migliore è risultata quella dell’Ibex, cresciuto dell’1,93% a 8.234,7.

Commenti dei Lettori
News Correlate
OBBLIGAZIONARIO

Saipem: rinnovato e ampliato il Programma EMTN

Via libera del Cda di Saipem al rinnovo per un anno del programma di emissioni di prestiti obbligazionari non convertibili denominato Euro Medium Term Notes Programme (“EMTN”), in scadenza nel prossimo mese di luglio.

L’importo massimo delle obbl…

NUOVI CONTRATTI

Astaldi: nuovo contratto ferroviario da 82 milioni di euro in Polonia

Il Gruppo Astaldi si è aggiudicato i lavori di ammodernamento di una tratta della Linea ferroviaria E-59 Varsavia-Poznań (Lotto IV). Il valore delle opere da realizzare è pari a 82 milioni di euro, con Astaldi leader di un raggruppamento di impr…

IMMOBILIARE

Beni Stabili: venduto immobile a Luxottica per 114,5 milioni

Beni Stabili oggi ha firmato un accordo per la vendita al Gruppo Luxottica di un immobile, uso uffici, di 11.705 mq situato a Milano in via San Nicolao per circa 114,5 milioni di euro.

Il prezzo dell’immobile è superiore al valore di perizia e ge…

MERCATI

Mercati europei sotto la parità. BCE e BoE sotto i riflettori

Chiusura sotto la parità per le borse europee in scia della debolezza del comparto delle utilities (-2,4%), delle Tlc (-1,3%) e dell’automotive (-1,57%). A penalizzare quest’ultimo settore è stato il warning lanciato dalla tedesca Schaeffler (-10,87%…