1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari interrompe la striscia negativa, Ftse mib in rialzo dell’1,5% -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Atlantia ha strappato lo 0,87% a 9,28 euro dopo un inizio di seduta sotto pressione. Secondo gli analisti di Equita, che sul titolo hanno raccomandazione hold e prezzo obiettivo a 13,5 euro, il traffico autostradale è destinato ad arretrare anche nei prossimi mesi. Alla luce del -9,6% registrato dai consumi di benzina e dal -8,7% registrato da quelli del diesel a maggio (-16,1% e -14,3% ad aprile), Equita stima un calo del traffico “del 6,1% nel secondo trimestre, che riteniamo possa essere troppo ottimistico”.

Impregilo ha guadagnato il 2,88% a 3,498 euro dopo che il Cda, attraverso un comunicato di ieri sera, “ha deliberato di presentare alla Consob un esposto in cui viene evidenziato il quadro caratterizzato da rilevanti carenze, gravi asimmetrie e inaccettabili manipolazioni informative in cui si collocano le iniziative assunte da Salini in relazione alla futura gestione di Impregilo”. Enel Green Power ha evidenziato un rialzo dell’1,92% a 1,113 euro dopo l’upgrade di Cheuvreux che ha alzato la raccomandazione sulla controllata verde di Enel a outperform da underperform.

Commenti dei Lettori
News Correlate
LISTINI EUROPEI MISTI

Borse europee contrastate in apertura

Borse europee miste in avvio di contratatzioni. A Francoforte il Dax sale dello 0,04%, il listino francese Cac40 cede lo 0,22% e il Ftse 100 di Londra segna un +0,13 …

MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …