1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Piazza Affari inizia l’anno col botto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Incipit del nuovo anno decisamente tonico per le Borse europee con Piazza Affari in prima fila insieme a Madrid. L’accordo in extremis raggiunto negli Usa per scongiurare il fiscal cliff ha dato sprint ai mercati nella seduta inaugurale del 2013 con Piazza Affari che si è portata sui nuovi massimi dal marzo dello scorso anno. Il tedesco Dax ha evidenziato un rialzo del 2,19% portandosi a 7.778,78 punti, +2,2% per il londinese Ftse100 a 6.027,37 e +2,55% del Cac40 a 3.733,93. La performance migliore è quella dell’Ibex, cresciuto del 3,43% a 8.447,6.
L’indice Ftse Mib ha chiuso in rialzo del 3,81% a 16.893 punti, livello più alto dal marzo 2012. Rialzo del 3,39% per il FTSE Italia All Share. In prima fila i titoli bancari, principali beneficiari del netto calo dello spread. Bper è salita del 6,31%, +5,77% per Intesa Sanpaolo e +5,36% per Ubi Banca.