1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari incrementa le perdite in scia parole Trichet e dato Usa sussidi, Ftse Mib -0,37%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Svolta negativa a Piazza Affari in scia al deludente dato statunitense dei sussidi Usa e alle parole di Trichet. Le nuove richieste la scorsa settimana sono aumentate di 2 mila unità a 414 mila, dato peggio delle attese ferme a 405 mila. Dalla conferenza stampa il governatore della Bce, Jean Claude Trichet ha auspicato una rapida attuazione delle riforme annunciate dai Paesi europei. In particolare l’Italia dovrebbe implementare le misure decise nella manovra finanziaria. In questo quadro il Ftse Mib in questo momento cede lo 0,37% a 14.591 punti. A guidare il listino meneghino, Ubi banca, che segna un rialzo del 3,15% a 2,426 punti. Rialzi di mezzo punto percentuale per Bpm, Mps e Intesa SanPaolo. Generali fanalino di coda in flessione del 2,56% a quota 11,4.

Commenti dei Lettori
News Correlate
LISTINI EUROPEI MISTI

Borse europee contrastate in apertura

Borse europee miste in avvio di contratatzioni. A Francoforte il Dax sale dello 0,04%, il listino francese Cac40 cede lo 0,22% e il Ftse 100 di Londra segna un +0,13 …

MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …