Piazza Affari in rosso, oggi è il Dividend Day

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 19/05/2014 - 09:13
Piazza Affari apre la seduta odierna in deciso ribasso con l'indice Ftse Mib che nei primi minuti segna un ribasso dello 0,91% a 20.463 punti. A pesare oggi sul listino meneghino è lo stacco del dividendo di ben 19 società: si tratta di Generali (-2,3% a 16,09 euro), Atlantia (-1,11% a 18,69 euro), Azimut (+0,6% a 19 euro), Buzzi Unicem (+0,1% a 11,78 euro), Campari (-0,98% a 6,04 euro), Enel Green Power (-1,1% a 2,07 euro), Eni (-2,3% a 18,18 euro), Finmeccanica (+0,6% a 5,82 euro), Gtech (-2,2% a 19,75 euro), Intesa Sanpaolo (-1,8% a 2,22 euro), Luxottica (-1,2% a 41,15 euro), Mediolanum (-2,9% a 5,69 euro), Salvatore Ferragamo (-2% a 22,42 euro), Snam (-2,7% a 4,19 euro), Tenaris (-1% a 15,46 euro), Tod's (-2% a 97,85 euro), Unicredit (-1,4% a 5,86%), Ubi Banca (-0,5% a 5,88 euro) e UnipolSai (+0,9% a 2,42 euro). In decisa controtendenza World Duty Free (+2,5% a 9,53 euro) il cui titolo beneficia della promozione a buy da parte di Citigroup.
COMMENTA LA NOTIZIA