Piazza Affari in rialzo sostenuta dai forti acquisti sul comparto bancario

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 26/09/2011 - 09:48
Forte accelerazione rialzista per la Borsa di Milano trascinata dagli acquisti sostenuti sul comparto bancario. Dopo un inizio sotto pressione, il mercato inizia a ragionare sulle indiscrezioni del fine settimana (non smentite e non confermate) secondo cui i Paesi europei starebbero pensando ad un maxi piano da 3000 mila miliardi di euro per proteggere le banche e l'euro. E così a Piazza Affari sono proprio gli istituti di credito i grandi protagonisti di questa prima ora di contrattazioni: Intesa SanPaolo il 5,90% a 1,075 euro, Ubi Banca il 5,48% a 2,62 euro, Unicredit il 3,60% a 0,703 euro, Popolare di Milano il 2,90% a 1,42 euro, Monte dei Paschi il 4% a 0,399 euro, Banco Popolare l'1,90% a 1,137 euro. Brillante anche Generali che mostra un progresso del 3,10% a 11,20 euro. In questo quadro il Ftse Mib guadagna l'1,35% a 13.840 punti, mentre il Ftse All Share avanza dell'1,10% a quota 14.620.
COMMENTA LA NOTIZIA