1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari in profondo rosso: per Unicredit tonfo del 16%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue il crollo a Piazza Affari. Le pessime performance del comparto bancario gettano in profondo rosso il Ftse Mib che a circa metà pomeriggio tocca nuovi minimi intraday e arretra del 3,66% a quota 14.765. Disastrosa Unicredit, al momento sospesa per eccesso di ribasso, con un calo teorico del 16,2% a 4,536 euro. Sospensione anche per Monte dei Paschi (-7,39%). Netta flessione anche per Intesa Sanpaolo (-6,94%), Mediobanca (-6,15%), la Popolare di Milano (-8,13%), Banco Popolare (-10%) e Ubi Banca (-8,59%). Nessun sostegno da Wall Street che inaugura la seduta odierna in rosso.