1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari: in prima fila Pirelli e Italcementi, tonfo di Seat -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Acquisti anche su Finmeccanica (+0,88%). Il titolo del gruppo guidato da Pier Francesco Guarguaglini aveva aperto la giornata in affanno con quotazioni in calo anche di oltre 2 punti percentuali a quota 17,50 euro. Oggi gli analisti di Jp Morgan hanno messo mano alle loro stime di Eps su Finmeccanica per il 2009, scese da 1,70 a 1,65 euro, mentre sono rimaste stabili a 1,50 euro le stime di Eps per il 2008. Il taglio sul 2009 è frutto dell’effetto diliutivo dell’acquisizione di DRS. Ritoccato al ribasso anche il prezzo obiettivo che ora è di 20 euro rispetto ai 21 precedentemente indicato.
Sul versante opposto del listino si è segnalata invece Seat con un tonfo del 13,58% protagonista settimana scorsa di una serie di rialzi a doppia cifra. Tra le small caps exploit dell’As Roma (+18%) all’indomani della scomparsa del suo presidente, Franco Sensi, all’età di 82 anni. Sul mercato si è tornato a parlare di un possibile passaggio di consegne del pacchetto di controllo della società calcistica romana.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Commessa per AW109 GrandNew

Leonardo debutta nel mercato elicotteristico irlandese

Leonardo si aggiudica un nuovo affare questa volta in Irlanda. La società guidata da Alessandro Profumo e il distributore ufficiale dei suoi elicotteri civili nel Regno Unito e in Irlanda, …

Documento per summit Argentina

Fmi, G20: “Italia eviti stimoli di bilancio pro-ciclici”

Da evitare gli stimoli di bilancio pro-ciclici per paesi come l’Italia dove la posizione è vulnerabile alla perdita di fiducia del mercato. Così scrive il documento preparato dal Fondo monetario …

Riservato a investitori istituzionali

Banco Bpm lancia nuovo covered bond

Banco Bpm ha lanciato un nuovo covered bond riservato a investitori istituzionali e qualificati e una volta emesso verrà quotato alla borsa del Lussemburgo. Il bond ha come sottostante un …

Report dell'agenzia di rating

Moody’s: con Iliad in Italia la più colpita Wind Tre

L’ingresso di Iliad nel mercato italiano ridurrà i ricavi da servizi dei tre operatori presenti, Wind Tre, Telecom Italia e Vodafone. Il calo sarà nel dettaglio del 4-6% solo nel …