1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari in pausa dopo la recente corsa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le Borse europee, dopo i muovi massimi triennali messi a segno, hanno chiuso l’ottava borsistica in rosso. Nel corso della settimana di contrattazioni, come mettono in evidenza gli economisti di Bnl Wholesale Banking, “il mercato italiano ha beneficiato dei forti recuperi di Fiat, ST Microelectronics e del comparto bancario, con i corsi che sono riusciti a superare la soglia psicologica dei 33.000 punti, area in corrispondenza dei precedenti massimi di aprile, fornendo nuove indicazioni di forza da un punto di vista grafico. I corsi sono ormai prossimi alle successive importanti resistenze statiche a quota 33.700, area in corrispondenza dei massimi del 2002, e sarà un loro stabile superamento a confermare la forza della Borsa italiana anche in ottica di medio periodo”. A Piazza Affari il venerdì si è chiuso con il Mibtel a 25376 punti (-0,35%) e l’S&P/Mib40 a 33164 punti (-0,46%).