Piazza Affari in netto ribasso: pesano i bancari

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 30/01/2012 - 15:09
La Borsa di Milano aumenta le perdite e si porta sui minimi di giornata. L'indice Ftse Mib al momento cede l'1,80% a 15.658 punti mentre il Ftse All Share arretra dell'1,73% a quota 16.562 punti. E' il comparto bancario a trascinare al ribasso il listino meneghino con Bpm e il Banco Popolare attualmente sospesi per eccesso di ribasso. Giù del 5,37% Monte dei Paschi, del 4,50% Mediobanca, del 3,62% Unicredit e del 2,97% Intesa Sanpaolo. Ma il crollo più marcato lo sta registrando il titolo Premafin che arretra del 26,1% a 0,227 euro. Lottomatica e Impregilo sono gli unici titoli a resistere alle vendite e segnano un rialzo rispettivamente dello 0,56% e dello 0,23%.
COMMENTA LA NOTIZIA