Piazza Affari in calo del 2%, pesano i bancari

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 08/07/2014 - 15:20
Piazza Affari incrementa le perdite, zavorrata dal comparto bancario. L'indice Ftse Mib, a pochi minuti dall'apertura di Wall Street, segna un ribasso dell'1,94% a 20.858 punti. Tra i titoli peggiori Monte dei Paschi che cede il 5% a 1,38 euro. Male anche Banco Popolare (-3,41% a 11,3 euro), Bper (-3,53% a 6,28 euro), Bpm (-4,16% a 0,621 euro), Intesa Sanpaolo (-2,68% a 2,172 euro), Mediobanca (-3,48% a 6,92 euro), Ubi Banca (-4,65% a 6,145 euro) e Unicredit (-2,62% a 5,93 euro).
COMMENTA LA NOTIZIA