1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

A Piazza Affari impennata di Bpm e Lottomatica – 2

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ salito con decisione sopra quota 4,80 euro il titolo Unicredit (+1,74%), in evidenza anche Bpm (+5,12%), promossa da Dresdner Kleinwort da “reduce” a “hold”, anche se il target price è sceso da 9,1 a 8,7 euro per azione. Tra i migliori anche Fiat (+2,75%). Il titolo del Lingotto ha beneficiato, oltre dell’ennesima conferma da parte dell’a.d., Sergio Marchionne, delle sue intenzioni di rimanere a lungo al timone del gruppo, della forte crescita del gruppo in Brasile. A marzo sono state immatricolate 48.313 autoveicoli, con una crescita del 23% rispetto al marzo 2007 e con un balzo del 31,6% se si considerano i primi 3 mesi del 2008. In affanno titoli difensivi quali le utilities: -1,36% per Terna e -1,63% per A2A. Giù anche Geox (-2,62%), che in giornata ha riunito l’assemblea dei soci per l’approvazione del bilancio. Tra le small cap è spiccato soprattutto il rush anche di As Roma (+17,56%). Sempre tra le testimonial calcistiche dopo avere arrancato questa mattina la Juventus ha chiuso in positivo (+1,42%) che in campionato è caduta a Palermo e ora è incalzata a 2 punti e a 6 dal Milan nella corsa per l’accesso in Champions League.