Piazza Affari: forti vendite su settore energia, crollano Snam e Terna

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 03/11/2014 - 10:39
Quotazione: SNAM
Quotazione: TERNA
Forti vendite sui titoli del comparto energetico a Piazza Affari. Dopo le delibere del regolatore sullo stoccaggio, che secondo gli analisti creano incertezza e che garantiscono un ritorno pari al 6% per il periodo 2015-2018 contro il 6,7% precedente. A tremare maggiormente in Borsa sono Snam, che mostra un tonfo di circa l'11% a 3,84 euro, e Terna, che lascia sul parterre il 7% a 3,738 euro. Questa mattina gli analisti di Mediobanca hanno ridotto il giudizio su Snam a underperform dal precedente neutral e su Terna a neutral dal precedente outperform. Le vendite sono sostenute anche su Enel (-3,50% a 3,93 euro) e su Enel Green Power (-1,80% a 1,923 euro).
COMMENTA LA NOTIZIA
Superspazzola scrive...
Bu$in€$$ scrive...
twentysense scrive...
 

SNAM

Snam

Superspazzola scrive...
Superspazzola scrive...