1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari: Fiat sbanda sul finale, torna la speculazione su Telecom Italia -1-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Retromarcia del titolo Fiat a Milano. Sul finale di seduta è arrivato l’annuncio del ministro dello Sviluppo Economico, Claudio Scajola, sugli incentivi 2010. “Gli incentivi si concentreranno quest’anno su settori diversi dall’auto”, ha dichiarato Scajola a margine del consiglio dei ministri dell’Industria europei a San Sebastian in Spagna. Reazione molto negativa del mercato con il titolo Fiat che ha chiuso a 8,08 euro in calo del 2,53%.
E’ tornata a squillare la sirena della speculazione su Telecom Italia (+3,05% il close), miglior performer di giornata all’interno dell’indie Ftse Mib. A infiammare l’azione sono ancora le indiscrezioni stampa sulla fusione con la spagnola Telefonica. Le ultime in ordine di tempo sono quelle in arrivo dal Brasile. Secondo O Globo, che cita una fonte vicina alle negoziazioni, le due società telefoniche europee potrebbero annunciare già a inizio di marzo il merger. Telefonica, spiega il quotidiano carioca, avrebbe infatti raggiunto un accordo con le banche del Vecchio continente, mentre gli ostacoli politici in Italia sarebbe stati rimossi.