1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari: FCA vola sui massimi assoluti su possibile interesse cinese per Jeep, soffrono Banco Bpm e Ubi

QUOTAZIONI Banco BpmUbi BancaFiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’intoppo delle sedute post ferragostane dei mercati prosegue anche questa mattina, e ne risente anche Piazza Affari. Da poco trascorsa la prima metà di giornata il mercato italiano viaggia in moderato ribasso, FTSE Mib -0.18% a 21.775 punti circa, in uno scenario dominato completamente dall’interesse sulle vicende legate a FCA, +3,46% a 11,07 euro.

A suscitare interesse sul titolo è la notizia secondo cui i cinesi del gruppo Great Wall Motor sarebbero interessati a rilevare il cuore pulsante della casa automobilistica italo-americana: il marchio Jeep. Il gruppo automobilistico cinese ha confermato ad Automotive News l’interesse per l’acquisto del marchio Jeep, anche se al momento non è pervenuto nessun commento in merito da Fca. Lo scorso aprile Sergio Marchionne aveva aperto alla possibilità di scorporare Jeep così come fatto per Ferrari.

Sul fronte dei ribassi invece è una giornata difficile per il bancario, dove spiccano gli scivoloni di Banco Bpm, -1% a 3,28 euro, e UBI Banca, -1,12% a 4,03 euro.