1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari: exploit rialzista su Banco Bpm, salgono Tim e Mediaset. Realizzi su Bper Banca

QUOTAZIONI Telecom ItaliaMediaset S.P.ABanco BpmBper BancaLeonardo
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Quest’oggi Piazza Affari è partita in maniera brillante, tentando già pochi minuti dopo il via un primo approccio con i target psicologici a 22mila punti. A circa metà seduta la situazione si è fatta più timida, con il mercato italiano che galleggia sulla parità, evidenziando ancora una fra le migliori performance fra i listini del Vecchio Continente.

In questo quadro l’indice FTSE Mib si mostra piatto a 21.955 punti circa. Fra le tante storie societarie che animano il mercato spicca Banco Bpm, +3% a 3,36 euro, che sfrutta l’onda lunga dei risultati trimestrali diffusi venerdì. Ben comprata anche Telecom Italia, +1% a 0,8845 euro, in attesa dei nodi da sciogliere sulla vicenda Vivendi, cui è legata a doppio filo anche Mediaset, +1,4% a 3,46 euro.

Le negoziazioni si sono accese sul titolo dell’azienda di Cologno Monzese dopo la notizia secondo cui Vivendi avrebbe accettato di venire incontro alle richieste di Agcom trasferendo le azioni Mediaset (quelle eccedenti la soglia del 10%, ossia circa il 19% del capitale) in un blind trust, rinunciando di fatto all’esercizio del diritto di voto relativo a queste azioni in tutte le assemblee, ordinarie e straordinarie.

Sul lato rosso del listino si distinguono Bper Banca, -1,4% a 4,95 euro, ostaggio delle prese di beneficio dopo che venerdì il titolo aveva bucato quota 5 euro, e Leonardo, -1,36% a 14,51 euro.