1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari: per Equita spread e FtseMib torneranno sui livelli di marzo grazie a Bce

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Equita Sim valuta positivamente la decisione presa ieri dalla Bce di acquistare titoli di Stato a breve termine dei Paesi della zona euro in difficoltà. Secondo gli analisti la mossa di Draghi rappresenta un passo decisivo per riportare lo spread verso i livelli di fine marzo (circa 300 punti) e per sostenere il rally del mercato azionario almeno fino ai livelli di metà marzo.
In questo contesto secondo Equita Sim sono da privilegiare i titoli finanziari, tra le preferenza della sim milanese ci sono Banca Popolare di Milano, Banco Popolare, Intesa Sanpaolo, Mediobanca e Mediolanum.
Gli analisti ricordano che il programma di acquisto dei bond deciso dalla Bce (Outright Monetary Transactions) avrà le seguenti caratteristiche: sarà condizionato al fatto che il paese abbia chiesto l`intervento del fondo Esm/Efsf, un memorandum non basta; sarà focalizzato sulla parte breve della curva; sarà illimitato e senza obiettivi dichiarati di spread; non avrà lo status di creditore privilegiato.