Piazza Affari: Eni e Saipem positive, petrolio in risalita verso 80 dollari al barile

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 10/11/2014 - 13:11
Quotazione: SAIPEM
Quotazione: ENI
Acquisti sulla galassia Eni a Piazza Affari. Il titolo del colosso petrolifero mostra un progresso dell'1,30% a 16,62 euro, mentre Saipem avanza di oltre 2 punti percentuali a 13,02 euro. Dopo giorni di ribassi, oggi il petrolio si riporta vicino agli 80 dollari al barile dopo aver toccato i minimi degli ultimi quattro anni. Secondo le ultime indiscrezioni di stampa, Saipem avrebbe dato mandato a Lazard per cercare soluzioni riguardo al rifinanziamento del debito.
COMMENTA LA NOTIZIA