1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari e Borse europee previste positive in avvio all’indomani della Fed

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari e le Borse europee dovrebbero aprire in territorio positivo all’indomani della Federal Reserve (Fed) che ieri sera ha mantenuto i tassi di interesse fermi come da attese, ma ha segnalato una nuova stretta monetaria entro l’anno e annunciato la riduzione del suo bilancio a partire da ottobre. Oggi è toccato alla Bank of Japan (BoJ) che ha confermato la sua politica monetaria ultra-espansiva, come previsto dal mercato. La Borsa di Tokyo ha chiuso in leggero rialzo (Nikkei +0,18%), mentre gli altri listini asiatici si sono mossi in ordine sparso. Rimanendo in tema di banche centrali, oggi attenzione al Bollettino economico della Bce e al discorso del governatore Mario Draghi e del membro Peter Praet a Francoforte. Per quanto riguarda l’Italia, oggi non sono attese indicazioni macro di rilievo, ma si segnala che a Palazzo Chigi il presidente del Consiglio Gentiloni incontrerà il capo negoziatore sulla Brexit dell’Unione europea, il francese Michel Barnier.