1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari e Borse europee previste piatte in avvio, attesa per dati lavoro Usa e G20

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si attende una partenza sulla parità per Piazza Affari e le Borse europee, in scia a una chiusura negativa di Wall Street ieri sera e dei listini asiatici questa mattina. Gli investitori si muovono cauti nell’incertezza delle future mosse delle banche centrali, in primis Bce e Fed. E a questo riguardo sale l’attesa per i dati sul mercato del lavoro americano, che essendo tenuti in considerazione dalla Fed potrebbero dare qualche indicazione sul ritmo di rialzo dei tassi di interesse e di rientro del bilancio. Importante anche il vertice del G20 che prende il via oggi ad Amburgo in un clima di tensione geopolitica. Tra gli ospiti anche Trump e Putin.
Le tensioni geopolitiche e l’incertezza sulle futura politica monetaria delle banche centrali spingono al rialzo i rendimenti dei titoli governativi: ieri il rendimento del decennale tedesco si è portato ai massimi da gennaio 2016 allo 0,574% e quello del Btp si è spinto fino al 2,274%. Questa mattina il rendimento del bond decennale italiano sul mercato secondario si attesta al 2,254%. Tornando sull’azionario, tra i titoli di Piazza Affari da monitorare Telecom Italia, che oggi riunisce il cda sul caso Persidera.