1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari e Borse europee previste negative in avvio dopo i recenti guadagni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le Borse europee, compresa Piazza Affari, dovrebbero aprire la seduta odierna in territorio negativo, dopo i guadagni della prima parte della settimana. Gli operatori sembrano voler prendere una pausa di riflessione in attesa dei verbali della Banca centrale europea e del dato finale sull’inflazione nell’Eurozona, che verranno diffusi oggi, dando qualche indicazione sulle prossime mosse della Bce. Ieri sera è toccato alla Federal Reserve. Le minute dell’ultima riunione della banca centrale americana hanno rivelato una divisione più forte del previsto all’interno del board per quanto riguarda la tempistica del prossimo rialzo dei tassi, mettendo sotto pressione il dollaro. Questa mattina i listini asiatici si sono mossi per la maggior parte sopra la parità, festeggiando la prospettiva di un ritmo più lento per la stretta monetaria della Fed. La Borsa di Tokyo si è mossa in controtendenza (Nikkei -0,14%), appesantita dal rafforzamento dello yen nei confronti del dollaro.