1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari e Borse europee previste in moderato calo in avvio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’ultima seduta della settimana dovrebbe aprirsi con segno meno per Piazza Affari e le Borse europee, dopo una chiusura piatta a Wall Street, nonostante il buon esito degli stress test della Fed. Tutte le 34 banche americane hanno passato con successo il primo esame annuale, mostrando una certa solidità per sopportare condizioni di recessione estreme. Il sentiment sottotono è però proseguito anche questa mattina sui listini asiatici, con la piazza di Tokyo che ha chiuso poco mossa (Nikkei +0,11%).
Guardando al fronte macro, il market mover di oggi è rappresentato dagli aggiornamenti preliminari relativi il sentiment dei direttori degli acquisti di Eurolandia (Pmi), sia per quanto riguarda il comparto manifatturiero che quello dei servizi. In Italia l’Istat diffonderà i dati su fatturato e ordinativi dell’industria, mentre da Oltreoceano arriveranno anche i dati sulle vendite di case nuove. Attesa sempre per oggi anche la revisione dei rating di Francia, Germania e Stati Uniti da parte di Moody’s.