1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari e Borse europee previste aprire in rialzo, oggi nuova asta del Tesoro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si prevede un avvio di seduta positivo per Piazza Affari e le principali Borse europee, sostenute dai guadagni di Wall Street ieri sera e dei listini asiatici questa mattina. Tokyo ha chiuso in rialzo dell’1,34% al massimo delle ultime otto settimane. L’ottimismo sui mercati è sostenuto dalle speranze di un accordo commerciale tra gli Stati Uniti di Donald Trump e la Cina di Xi Jinping. Trump ha dichiarato, in particolare, di essere pronto a posticipare la data in cui scatterebbero gli aumenti dei dazi sulle importazioni cinesi da parte Usa, fissata per ora al 2 marzo, nel caso in cui le controparti riuscissero a raggiungere, presto, una intesa. , che proseguirebbe così i guadagni dei giorni scorsi. Trump ha anche detto che Pechino “vuole davvero un accordo” e che in Cina c’è “un grande team” americano che sta lavorando in questa direzione.

La giornata odierna sarà movimentata da alcune indicazioni macro, tra cui spicca l’inflazione nel Regno Unito (dopo i deboli dati su Pil e produzione industriale dei giorni scorsi) e la produzione industriale nell’Eurozona. Tra gli altri appuntamenti, si segnala l’aggiornamento in Parlamento del premier Theresa May sulla Brexit. Per quanto riguarda l’Italia oggi il Tesoro offrirà in asta Btp a 3 e 7 anni per 5 miliardi dopo il collocamento di ieri di Bot. Sull’obbligazionario, si è confermato il rientro delle tensioni sullo spread, tornato in area 270 punti base. Infine si segnala che alla Camera, in Commissione Trasporti, è in programma l’audizione di Marco Ponti sull’analisi costi-benefici della Tav.