1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari e Borse europee attese sulla parità in avvio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’ultima seduta della settimana dovrebbe avviarsi all’insegna della cautela per Piazza Affari e le Borse europee, dopo che ieri Wall Street ha chiuso in calo. L’aumento dei rendimenti sui Treasury Usa e i timori per il cosiddetto shutdown a Washington servono come pretesto per far scattare le prese di beneficio dopo la recente serie di record dei tre principali indici statunitensi e i guadagni anche sugli altri mercati. Questa mattina i listini asiatici si sono mossi in moderato rialzo, con la Borsa di Tokyo che ha chiuso con un progresso dello 0,19%, recuperando pate del terreno perso ieri.
Tra gli eventi della giornata si segnala Moddy’s che rivedrà il rating sulla Germania. E proprio sulla Germania questa mattina Christine Lagarde ha espresso alcuni dubbi, considerando l’attuale livello del surplus commerciale del paese non giustificato. Il numero uno del Fondo Monetario Internazionale ha inoltre fatto sapere che sosterrà la politica monetaria accomodante della Bce, fino a quando il target di inflazione non sarà raggiunto. Allo stesso tempo, ha detto, tali misure (incluse nel piano di Quantitative easing e anche nella politica dei tassi negativi) non potranno “durare per sempre”.