1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari e Borse europee attese positive in avvio, focus sulle banche

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La prima seduta della settimana dovrebbe aprirsi in moderato rialzo per Piazza Affari e le Borse europee, che tentano di voltare pagina dopo il referendum per l’indipendenza della Catalogna che ha creato tensioni sul piano politico in Spagna e alimentato timori tra gli investitori. Senza contare le incertezze sul settore bancario italiano dopo la diffusione delle nuove guideline Bce in tema di accantonamenti per coprire i crediti deteriorati. E le banche rimarranno in primo piano anche oggi. Sono attesi per stamattina i risultati degli stress test della Bce a cui alcuni istituti italiani sono state sottoposti. Lo scenario considerato negli stress è quello di uno shock dei tassi e secondo le prime indiscrezioni le indicazioni appaiono positive.
Pochi gli spunti macro della giornata. Dall’Asia è giunto l’indice Pmi servizi della Cina, in calo a settembre, mentre dalla Germania è arrivato l’aggiornamento sulla produzione industriale che ha mostrato un balzo superiore alle attese ad agosto. Tra gli eventi della giornata si segnala l’Eurogruppo che si riunirà a Lussemburgo per dibattere sul meccanismo europeo di stabilità, mentre a Bruxelles partirà il nuovo giro di trattative sulla Brexit. Oggi la Borsa di Tokyo è rimasta chiusa per festività, mentre ha riaperto la piazza di Shanghai mostrando una buona intonazione.